15.12.06

giro di boa




"ho 27 anni e oggi per la prima volta nella mia vita mi rendo conto che ci sono cose che non posso più fare."

detto e pensato da me medesima, oggi, giorno posteriore alla cena d'agenzia, vino*, cocktail**, tre ore di sonno, ufficio alle nove e mezza.

benvenuta nel mondo dei grandi, piccola.

*al massimo cinque bicchieri, o sei, eh.
**UNO SOLO.

5 commenti:

crudo ha detto...

dai, si possono comunque fare, sono solo i tempi di recupero ad essere un po' più lunghi
;)

gicappa ha detto...

è come per lo sport: superati i ventotto devi allenarti costantemente per ottenere i risultati che una volta raggiungevi senza sforzi. però con perseveranza e duro allenamento riesci a mantenere buoni standard. e tu sai che so di cosa parlo ;)

ella ha detto...

crudo: non ci sono tempi di recupero se vai a dormire alle quattro e mezza e devi svegliarti alle sette e mezza perché il malefico pelato (detto anche il tuo capo) vuole che tu stia lí massimo alle nove e mezza!! :)
gicappa: non sei il primo a dirmi che sono semplicemente fuori allenamento... forse più che la vecchiaia è il livello di alcolemia nel sangue che è basso... mh, sarà che qui i negroni non li fanno... sarà che la settimana scorsa con cinque birre stavo già nel mondo dei puffi... sí. è decisamente il livello di alcol nel sangue. :)

Tengi ha detto...

Senti di party aziendali ne so qualcosa... e anche di bevute e poche ore di sonno... solo cheho 3 anni più di te e li reggo peggio!
Un saluto da una nuova lettrice. Sono ipnotizzata dal tuo avatar. Io ce l'ho in cartoncino, me l'hanno dato come materiale promozionale un giorno, tanto tempo fa.. Buon Anno

ella ha detto...

ciao tengi benvenuta! metterò il tuo blog tra i miei feed, mi sembra estremamente interessante la tua esperienza :)
anche a me è arrivato il cartoncino, me l'hanno regalato sapendo la mia passione per le cose belle :D