11.12.07

io sono l'ansia di asha

ho comprato un libro di autoaiuto.
per la prima volta, senza intenzioni ironiche.

"è facile smettere di preoccuparsi", di allen carr, l'autore di "è facile smettere di fumare se sai come farlo".

aoh, se funziona, dieci euro contro millemila di psicanalista sono meglio, no?

se no, posso sempre esporlo accanto alla vhs "io sono il polmone di gianni": farò un figurone.

4 commenti:

Tengi ha detto...

"ciao, io sono la noia mattutina di Tengi."
"ciaoooo, noia mattutina di Tengiiiii"

la rò ha detto...

ciao asha passavo solo per votare al sondaggione ormai chiuso: voto orkut. che ovviamente ho l'account pure là e ti posso garantire che è popolato quasi esclusivamente da brasiliani. sai che palle.

(non so che firma esce da qui)

cru7do ha detto...

naaa, se compravi "la cabala e l'arte di dare la colpa a qualcun altro", ottenevi gli stessi contenuti e pure qualcosa di più ;)

non sprecare la preziosissima ansia: può valere un bel po', se trasformata in utilissimi articoli di costume e società da stampa italiana!
;)

ella ha detto...

tengi: questa settimana sarà noiosissima, ma varrà la pena annoiarsi per arrivare alla fine :)

ro: lo so! avevo un account su orkut e l'ho cancellato per depressione...

cru7do: guarda se c'è una cosa che non spreco, io, è l'ansia. anzi, la sfrutto applicandola a qualsiasi cosa. ieri ho avuto una crisi di pianto perché si è rotta la lavatrice, ad esempio :)
povero neal :)